Cerebral Ballzy!!! Tras(C)hick(S) Moustache Night!


Cerebral Ballzy

Cerebral Ballzy

Venerdi 18 novembre 2011,

questa sera la notte milanese esplode.. ci sono almeno 4 band che suonano in città, chi gratis chi quasi.. io la prendo con calma ma alla fine mi decido: i Newyorkesi Cerebral Ballzy suonano all’apertura della serata Trashick di questa settimana.. é un po’ che voglio andare ad una serata Trashick ma per un motivo o per un’altro non ci sono ancora riuscito.
“But tonitght is the night”.. il Trashick é vicino a questo giro.. La Casa De La Musica/Salon Parisienne si trova lungo il Naviglio Pavese e, arrivando prima di mezzanotte, l’ingresso é gratuito. Arrivo praitcamente a 5 minuti dalla mezzanotte.


Incontro degli amici che non vedo da una vita, fa piacere ogni tanto. poco dopo la mezzanotte parte il concerto. Il frontman sembra un po’ fatto, ma un ci può stare, i Cerebral Ballzy fanno una specie di punkrock/hardcore..

Cerebral Ballzy

Cerebral Ballzy

Ogni tanto buttano in mezzo qualche cover dei Black Flag, Stone Roses e di altri.. la durata media di un loro pezzo é un minuto e mezzo e, a raffica, snocciolano il repertorio. Sottopalco la platea un po’ hipster del Trashick é presa alla sprovvista, solo pochi fedeli fan della band si lanciano nel pogo (non particolarmente sfrenato tutto sommato); a questi si unisce qualcuno giusto per il gusto della cosa abbinata alla musica… sarebbe difficile godersela altrimenti. Io dal canto mio mi godo il ritmo é incalzante ed estremamente energetico.


Cerebral Ballzy

Cerebral Ballzy

Purtroppo l’acustica non é eccezionale, io sottopalco non sento quasi per nulla la voce del cantante. Nel complesso oltre all’energia del momento la band non mi lascia altro. A fine concerto faccio un giro al banchetto, oltre ai CD la band vende anche delle musicassette (a 5 euro), é una trovata simpatica ma lascio stare. Secondo alcuni amici il frontman della band é gay per via delle movenze un po’ effemminate, personalmente non sono pienamente convinto di questa teoria.. però é la cosa migliore da provare a chiedere alla band.. decido quindi di lasciar perdere la Black Interview.. sarebbe avvilente per me e per loro improntare un’intervista su questa questione.


Ho sete e ne approfitto per bere qualcosa, al bar una bottiglietta d’acqua costa 3 euro, una bibita o una birra 5 euro, i cocktail non ricordo se sono 7 o 8.

Dopo il live inizia la serata Trashick più tradizionale: una discoteca trash/rock sul tema della serata: i Baffi. C’é tanta gnocca ma non si combina nulla… direi che 3 righe per una serata di DJ sono sufficienti per questo Blog. Vi rimando alle prossime Burning Nights 😉

ciau.

Cerebral Ballzy

Cerebral Ballzy

Advertisements

About giack7

Cameramen Videomaker Director Of Photography View all posts by giack7

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: