MiAmi2011 Day 2: Fango&Freakout (1/3)


Voice/Guitar

Zabrisky - Voice/Guitar

11/06/2011,
Seconda gioranta al MiAmi 2011..

Si inizia prima, oggi il biglietto costa di più, ci sono più band, ma il main stage mi intriga meno… la giornata si preannuncia quieta, ma mi sbaglio di grosso.
Iniziano i primi live verso le 16:circa, tempo una mezzoretta e si scatena il diluvio quotidiano che, come il giorno prima infanga la manifestazione irrimediabilmente. Messa al riparo l’attrezzatura inizio a prepararla, in vista del dopo-temporale.
Appena il temporale si calma ricominciano i concerti, il sole é già uscito, ma ancora un po’ di pioggia bagna le platee del festival.. Quindi mi appresto a vedere le prime band solo con la camerina meno costosa e meno rovinabile.

Drum

Zabrisky - Drum

I primi sono gli Zabrisky una band di Venezia che solca le scene da molti anni ormai, propongono un sound anni 90 come non se ne sente spesso, mi piacciono. Ormai sono una band Vintage, ma di quelle vere, non le imitazioni. Più tardi trovo il modo d’intervistarli… il cielo é ancora nuvolo seppur non piovoso, e la luce é rigorosamente scarsa, enjoy anyway:


Sempre sul Palco Pertini li succedono gli Smart Cops, una band in divisa che propone un punk rockkeggiante aggressivo e piacevole, vien voglia di saltare sottopalco, vien voglia di lanciarsi nel pogo, ma non avendo ancora completamente smesso di piovere la gente sottopalco é poca…

The Band

Smart Cops - The Band

Probabilmente non hanno inventato nulla di particolarmente nuovo questi ragazzi, ma l’energia che sprigionano é palpabile. Ci Piacciono! Presto, nonostante il clima la gente si butta in pista.. é ancora presto e c’é ancora poca gente purtroppo, però quelli che ci sono si divertono.


Finalmente ha smesso di Piovere, passo dallo stand di 1080Pixels a prendere la videocamera HD, la corrente va e viene nello stand, e mi dirigo, questa volta,

The Band

Il Cielo di Bagdad - The Band

verso la collinetta di Jack, sul palco sta tuonando già da un po’ Il Cielo di Bagdad.
Sono in gamba, solo che sono agli ultimi pezzi, quindi riesco a scattare qualche foto e a girare un solo video, é un pezzo strumentale, mi piace molto, un miscuglio particolare di suoni, ci sono richiami quasi alla musica etnica, ma la verità é che l’alchimia é originale e si riconoscono atmosfere diversissime perfettamente amalgamate. Vorrei sentirne altri pezzi ma ormai purtroppo stanno scendendo dal palco.

The Man

Ettore Giuradei - The Man

Mi sposto nuovamente sotto il Pertini, sta finendo Ettore Giuradei, l’ultima canzone é già iniziata, mi piace ma faccio in tempo solo a scattare qualche fotografia. Ora il cambio palco coivolge entrambi i palchi, non so bene che fare, ma incontoro alcuni componenti de Il Cielo di Bagdad, ne approfitto per invitarli ad una Black Interview, due accettano, enjoy:

Band

Be Forest - Band

Appena finisco con loro iniziano a giungere suoni dalla Collinetta di Jack, mi ci butto tra una fanghiglia e l’altra, sul palco sono saliti 3 ragazzi, per la precisione due ragazze ed un ragazzo, sembrano abbastanza giovani, sono i Be Forest.

Band

Be Forest - Band

La batterista suona al centro del palco, in piedi, ogni tanto canta, ogni tanto canta l’altra ragazza, al basso. Il ragazzo suona una chitarra. Ad un tratto del loro live Batteria e Chitarra si invertono di posizione.

Drum

Be Forest - Drum

Il loro muro sonoro funziona bene, é incalzante ed ossessivo, bastano poche battute per catapultarti in una cavalcata sonora decisamente divertente.Mi fermo un po’ da loro ad ascoltarli, non ho idea di chi siano ma mi incuriosiscono, sono bravi, forse ancora in via di sviluppo, musicalmente parlando, ma ho la sensazione che tra un annetto o due potrebbero davvero tira fuori qualcosa di stravolgente, se questo é il loro esordio, c’é davvero da ben sperare.
Alla fine del concerto li invito alla black interview, é davvero un piacere scambiare due chiacchiere con loro:

Bass

Be Forest - Bass

La giornata prosegue nel prossimo post, l’inizio é stato davvero bello, l’organizzazione del MiAmi ha saputo selezionare una buona proposta per questo inizio giornata, sabato é la giornata più lunga del MiAmi ho calcolato che ci vorranno almeno 3 post per poter raccontare tutto.. Cercherò di postarveli il più frequentemente possibile, trascodifiche ed export HD permettendo 😉

Stay Tuned!

Advertisements

About giack7

Cameramen Videomaker Director Of Photography View all posts by giack7

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: