KALWEIT AND THE SPOKES, around the egg of Pisapia


Georgeanne Kalweit, The voice

Kalweit and The Spoke - Georgeanne Kalweit, The voice

domenica 08 maggio 2011

Oggi sono sopravvissuto ad una comunione (non la mia), ho consegnato un lavoro, e ne ho ricevuto e perso un’altro in meno di 2 ore. Ma la notte é giovane…

Stasera a Milano ci sono un sacco di eventi, scelgo quello all’ ARCI Bitte, il mio amico Dabol-G me lo consiglia perché conosce un amico di uno di una band.. nell’imbarazzo della scelta lo seguo.

é una delle tante serate organizzate in favore di Pisapia, candidato sindaco per Milano contro il sindaco uscente: la mamma di batman.

The Band, Acoustic Version

I Giovani - The Band, Acoustic Version

quando arrivo una Band, I Giovani, ha iniziato a suonare, io ne ascolto la fine, é un set acustico che richiama il cantautorale non molto triste, i suoni sono piacevoli, ma non mi colpisce, riporto qui, tuttavia un videobootleg, magari a qualcun’altro/a piace…

Appena finiscono approfitto della pausa per volantinare un evento che sto preparando insieme alle associazioni culturali ComunicaMente e Gheroartè: Tutto in una Notte(leggasi: “non mancate”).

Gheroartè e Comunicamente

Tutto in una notte

Mentre socializzo con le persone a cui consegno il volantino sento che la seconda band ha inziato a suonare, li raggiungo sottopalco, sono gli Explain, la band che mi consigliava Dabol-G.

The Band

Explain - The Band

Ci metto un attimo ad identificarli, mi richiamano un po’ un misto tra Gianluca Grignani, i Timoria (periodo no) e i Ministri, non mi entusiasmano nemmeno loro, ma anche qui vi riporto un videobootleg, cosìcché possiate farvi un idea vostra pure voi.

Alla pausa continuo a volantinare, ma c’é poca gente… il vento si alza, all’esterno, ma é piacere stare fuori, non fa caldo, non fa freddo, si sta bene..

Georgeanne Kalweit The voice

Kalweit and The Spoke - Georgeanne Kalweit The voice

Mentre spiego ad una ragazza dove si trova Gheroartè sento iniziare il terzo concerto, mi rilancio dentro. Sul palco ci sono Kalweit And The spokes, oggi in formazione ridotta, solo Giovanni (chitarra) e Georgeanne (Voce) Kalweit. Forse di lei vi ricordate, é stata una delle ultime voci dei Delta V, ora con questo suo progetto é più libera e vederla live é un piacere. I suoni elettrici si mischiano a suoni elettronici, la voce calda di Georgeanne danza con il pubblico, e lei con essa.

Sullo sfondo vengono proiettati dei video minimali, caratterizzati da rallenty ed una fotografia davvero notevole. Sempre adeguati ad immergere nell’atmosfera narrata dalla musica.

A fine concerto gli compro il disco, 10 euro ben spesi, pure le t-shirt sono belle, ma preferisco il disco. Georgeanne gira in zona banchetto, ne approfitto per chiederle un’autografo e l’intervistina di rito, enjoy the Black Interview:

Giovanni, The Guitar

Kalweit and The Spoke - Giovanni, The Guitar

alla fine li ringraziamo per la bellissima serata; il figlio del chitarrista si é già addormentato e quindi si avviano velocemente, Georgeanne si dimentica un mezzo calice di vino su un tavolino, quando lo vediamo é già lontana, lo lasciamo li.

Dabol-G é in motorino, ha due caschi e mi da uno strappo a casa, ma prima ci avviamo verso il forno di Barona per concludere la bella serata.

Advertisements

About giack7

Cameramen Videomaker Director Of Photography View all posts by giack7

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: