MayDay! MayNight! Moon Duo Live(2/2)!


Sanae Yamada

Moon Duo Sanae Yamada


Appena intervistate le Kim Ki O, io ed i miei amici rientriamo al Toilet, I Moon Duo sono già nelle rispettive postazioni, stanno finendo di preparare gli strumenti.

Ripley Johnson (già Wooden Shjips) imbraccia una Airline White Bigsby, mentre Sanae Yamada armeggia dietro ad un synth che non sono in grado di identificarvi meglio.

A differenza del Duo precedente questo non viene illuminato in nessun momento del live, quindi in questo post i video bootleg saranno più scuri delle black interview.. me ne scuso ma a volte capita.


Il live dei Moon Duo é più violento del precedente, i suoni sono più sporchi, quasi tutti distorti, e con una voce, effettata con echi, che non resta di sfondo. Le ritmiche di Sanae entrano in loop che sembrano non finire mai, ma allo stesso tempo marcano ritmiche protagoniste della composizione del muro sonoro. La chitarra di Ripley é graffia le melodie con suoni super fuzz.


Li seguo dalla prima fila.
Purtroppo devo ammettere che i volumi sono esageratamente alti, o meglio, lo in proporzione al posto che é molto piccolo e gioca un effetto cassa di risonanza in mezzo al quale non amo molto stare.

Ripley Johnson, Guitar/Voice

Moon Duo Ripley Johnson, Guitar/Voice


In ogni caso la musica é buona e resto.
C’é una rossa che balla con una maglietta corta molto sexy, non é lontana da me. Ad un tra vedo che si mette a mangiare la faccia ad un tipo a lei di fianco, ne deduco che sia il suo ragazzo, torno ad occuparmi della band.

Sanae Yamada

Moon Duo Sanae Yamada


Il videomaker che é in me continua a maledire la mancanza di luci; dopo essere certo di aver ripreso almeno 3 brani metto via la camera e torno a godermi il concerto, in certi momenti il corpo si muove da solo, é una bella sensazione, capita quando la musica funziona e ti raggiunge nelle viscere. Sia io che i miei amici c’é la godiamo.


A fine concerto finisce la serata, ormai é l’una di notte, rimaniamo in zona un attimo, intanto che aspetto i Moon Duo per una seconda Black Interview do un’occhiata al banchetto del merchandising delle due formazioni: i cd costano 10, i vinili 15, le t.shirt 12 (o così mi pare di ricordare), un po’ cari sui vinili, ma nel complesso prezzi onesti direi.
Finalmente riesco a rapire un momento i Moon Duo per la Black Interview:


Ripley Johnson, Guitar/Voice

Moon Duo Ripley Johnson, Guitar/Voice

Purtroppo mi é finita la seconda batteria della camera a metà della seconda Black Interview esala le ultime scintille di energia, comunque ho quasi 5 minuti di intervista e mi reputo soddisfatto, ringrazio il Duo e raggiungo gli amici. Sleghiamo le biciclette e ci avviamo verso casa, é circa l’1:30, Praticamente é il MayDay After; mi fanno ancora male le orecchie, mi fischiano anche tutto il giorno successivo, solo dopo due giorni l’udito torna alla normalità, o così almeno mi pare… se almeno il Toilet fosse stato più grande non avremmo avuto problemi.

It’s Rooock Anyway!!!
See you soon!

The Duo

Moon Duo

Advertisements

About giack7

Cameramen Videomaker Director Of Photography View all posts by giack7

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

%d bloggers like this: